• LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020 - S. Matteo apostolo

Wg flash 24 del 25 giugno 2015

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“TABULA RASA 2”: TORNA IN CARCERE UN 32ENNE
Torna in carcere Italo Di Pietro, 32enne di Benevento, che lo scorso 26 gennaio era stato coinvolto nell'operazione "Tabula Rasa 2” dei carabinieri del Comando Provinciale sannita. Questa mattina, i militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale del Riesame di Napoli per il reato di estorsione in concorso con l’aggravante delle finalità mafiose. Il 32enne, che si trovava in regime di sorveglianza speciale, era stato arrestato insieme ad altri tre complici, tutti ritenuti affiliati al clan della famiglia “Sparandeo”. L’episodio di estorsione riguardava una pizzeria di Ceppaloni e sarebbe avvenuto nel giugno 2014, quando il titolare del ristorante fu costretto a consegnare la somma di 800 euro.

PONTELANDOLFO: 67ENNE DERUBATA MENTRE GUARDA LA TV
Ancora un furto in un’abitazione di Pontelandolfo, questa volta in contrada Sorgenza. Verso la mezzanotte ignoti sono entrati in casa attraverso una portafinestra non chiusa a chiave, approfittando del fatto che l’inquilina 67enne stesse nel vano cucina intenta a guardare la tv. Una volta dentro, hanno rubato la somma di circa 250 euro da un borsello per poi far perdere le tracce. Sul posto i militari della locale stazione e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita che dopo aver effettuato il sopralluogo e i rilievi tecnici del caso hanno avviato le indagini per riuscire a risalire all’autore dell’episodio criminoso.

LITE TRA DUE DONNE SUL TRENO NAPOLI-BENEVENTO
Momenti di tensione, nel primissimo pomeriggio di oggi, per i passeggeri del treno Napoli-Benevento, via Valle Caudina. Due donne, entrambe di origini straniere, hanno iniziato a litigare violentemente all'interno di uno dei vagoni. Il diverbio si è poi tramutato in una aggressione quando una delle due ha minacciato e colpito l'altra donna. Spaventati da quanto stava accadendo, i passeggeri hanno chiesto l'intervento del personale in servizio sul convoglio che ha allertato le forze dell'ordine. Il treno si è fermato nella stazione di Cervinara dove è intervenuta la Polizia di Stato. Le due, successivamente, sono state condotte al commissariato del comune irpino per ulteriori accertamenti.

730 PRECOMPILATO: AL COMUNE SISTEMI IN TILT
I contribuenti e i professionisti che oggi si sono recati all’URP di Piazzale Iannelli, ex Impregilo a Benevento per ricevere assistenza e informazioni sulla dichiarazione precompilata dei redditi si sono dovuti accontentare di un “pardon ma i computer e le stampanti non funzionano” da parte dei funzionari dell'Agenzia delle Entrate e dei dipendenti comunali. La postazione dedicata doveva essere attiva già dalle 9 di stamane ma alle 11 non era ancora funzionante per problemi tecnici e quindi tra l'attesa dei contribuenti e l'auspicio dei funzionari che tutto si sarebbe potuto risolvere entro breve la prima parte della giornata dedicata al 730 precompilato è stata un flop.

AL VIA BENEVENTO LONGOBARDA
Prende il via questa sera La Contesa di Sant’Eliano, che avrà luogo sul campo di gara di Piazza Castello. Le Fare sconfitte lo scorso anno si affronteranno in sei gare di forza, coraggio e destrezza. Oggi, primo giorno di sfide, si affronteranno i migliori balestrieri delle Fare, che si daranno battaglia per la conquista del Palio alle ore 21.00. L’apertura ufficiale de La Contesa avverrà all’interno della Rocca dei Rettori alle ore 18.00, seguirà la presentazione del gioco da tavolo ispirato alla manifestazione, prodotto da Benevento Longobarda. Alle 21, come detto, si svolgerà il Palio dei Balestrieri e dopo la proclamazione del vincitore, intorno alle ore 22 il palco di Piazza Castello ospiterà lo spettacolo di commedia dell’arte “Le buffonate di Landulfo”, prodotto da Benevento Longobarda.



Sannioportale.it