• MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2020 - S. Maurizio martire

Torrecuso, aggredisce e ferisce il cognato dopo una discussione in casa: arrestato 32enne

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ha aggredito il cognato picchiandolo e facendolo cadere a terra. Per questo motivo i carabinieri hanno tratto in arresto Marco Caruso, operaio 32enne incensurato. La violenza si è consumata nella notte a Torrecuso.

I militari dell'Arma sono intervenuti nell'abitazione dell'uomo che, visibilmente ubriaco, stava discutendo animatamente con la covivente 35enne e con un 37enne, fratello della donna.

Alla vista dei carabinieri, il giovane ha dato ancor più in escandescenza scagliandosi contro il malcapitato.

Immediatamente bloccato, pur opponendo resistenza nel tentativo di divincolarsi, Caruso è stato definitivamente immobilizzato, condotto in caserma e dichiarato in arresto.

Dopo le formalità di rito, sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa di essere sentito dall’Autorità Giudiziaria a cui dovrà rispondere dei reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali. Per la vittima contusioni multiple, con 10 giorni di prognosi.




Macrolibrarsi
Sannioportale.it