• GIOVEDÌ 15 APRILE 2021 - S. Anastasia martire

Benevento, scippa una straniera al Rione Ferrovia ma è scoperto: in manette 26enne

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Era stato denunciato lo scorso 13 giugno insieme ad un complice con l’accusa di aver messo a segno una serie di scippi in città e, in particolare, al Rione Ferrovia. Nel primo pomeriggio di oggi è stato arrestato proprio nello stesso quartiere in flagranza di reato.

A finire in manette il 26enne Luigi Francesca: il giovane è accusato di aver scippato una signora di origini straniere in via XXV Luglio. Nella tarda mattinata di oggi la donna era in compagnia di un’amica quando è stata avvicinata dallo scippatore che, con mossa fulminea, le ha strappato la catenina dal collo e procurandole lesioni guaribili in 5 giorni. Inutile la resistenza opposta dalla vittima.

Una volta lanciato l’allarme, però, gli agenti della Squadra Mobile della Questura hanno raccolto la descrizione fatta dalle due donne in merito all’abbigliamento e alla corporatura del malvivente, per poi rintracciarlo nei pressi dell’abitazione. Dopo le formalità di rito, il 26enne è stato condotto alla Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



Sannioportale.it