• MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2020 - S. Maurizio martire

Benevento, in fiamme negozio di abbigliamento del centro storico. Ennesimo rogo di natura dolosa: è allarme

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ancora un atto intimidatorio ai danni di un esercizio commerciale del centro storico di Benevento. A finire nel mirino dei malviventi è stato questa volta il negozio di abbigliamento "Yab Store Lab" di corso Vittorio Emanuele III, a due passi dal duomo cittadino.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, intorno all'una di notte ignoti avrebbero dato fuoco alla porta in vetro del locale utilizzando del liquido infiammabile. Le fiamme si sono sviluppate anche all'interno bruciando alcuni capi esposti in vetrina e posizionati nelle vicinanze dell'ingresso.

A spegnere il fuoco c'ha pensato una pattuglia dei carabinieri che stava transitando lungo corso Dante e che ha notato quanto stava accedendo: i militari hanno immediatamente utilizzato l'estintore in dotazione nella gazzella e hanno domato il rogo. Successivamente hanno allertato i vigili del fuoco del Comando Provinciale per i rilievi e gli agenti della Questura per le indagini del caso.

Tanta la paura dei residenti che hanno visto il rogo svilupparsi all'interno del piccolo esercizio commerciale. L'episodio di questa notte è l'ennesimo campanello di allarme: segue infatti quello registrato qualche giorno fa ad un bar-gelateria di corso Garibaldi e alla bomba carta fatta esplodere davanti ad una tabaccheria di via Ponticelli.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it