• MERCOLEDÌ 18 MAGGIO 2022 - S. Felice da Cantalice

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Strage Licata, cugina vittima: "Siamo sconvolti, tra fratelli frizioni da tempo"

(Adnkronos) - "Siamo sconvolti. Non ci saremmo mai aspettati questa tragedia. Perché Diego ha aperto la porta a quell’assassino? Maledetto assassino". Lo ha detto all’Adnkronos una cugina di Alessandra Ballacchino, la moglie di Diego Tardino, uccisi da Angelo Tardino, con i due figli di 15 e 11 anni. La donna è chiusa in un’auto di colore blu, a due passi dal luogo della strage. Con lei un’amica.
Testi ed immagini Copyright Adnkronos.com



Sannioportale.it