• VENERDÌ 30 SETTEMBRE 2022 - S. Girolamo presbitero e dott.

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Pro Loco Stromboli a Regione: "Cronaca di un disastro annunciato, ora si intervenga"

(Adnkronos) - "Ciò che è avvenuto in queste ore sull'isola di Stromboli suona tragicamente come la 'cronaca di un disastro annunciato'. Già dai primissimi giorni successivi al disastroso incendio del maggio scorso, ci siamo attivati per fare sentire la nostra voce alle autorità competenti, per fa si che venissero prese in seria ed urgente considerazione quelle misure idonee ed indifferibili a contenere gli inevitabili danni che la mancanza di vegetazione poteva ulteriormente provocare". E' quanto scrive la Presidente della Pro Loco di Stromboli Rosa Oliva dopo il nubifragio di alcuni giorni fa che ha creato numerosi danni sull'isola di Stromboli. In una lettera aperta alla Regione siciliana la pro Loco denuncia: "Il terreno sovrastante l'abitato, prevalentemente sabbioso e nella sua maggiore estensione non coltivato, privo del naturale contenimento dovuto alla vegetazione sarebbe inevitabilmente dilavato a valle, così come è puntualmente avvenuto. Alcuni punti di naturale incanalamento delle acque, in località note a tutti gli isolani non sono stati per nulla messi in sicurezza, né ripuliti dai detriti, ed in questo frangente, anche quella che teoricamente doveva essere una discarica dismessa ha tracimato a valle, verso una nota area balneare rifiuti di ogni sorta".
Testi ed immagini Copyright Adnkronos.com



Sannioportale.it