• GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022 - S. Angela Merici

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Castiglia (Art.101 Anm): "Subito riforma Csm, basta correnti"

"Se sul piano formale la magistratura è indipendente dal potere politico, come dice la ministra Cartabia, sul piano sostanziale l’indipendenza non è adeguata. La ragione è nota e unanimemente denunciata: il correntismo". Ecco perché servirebbe la riforma del Csm e servirebbe “al più presto". Ne è convinto il giudice Giuliano Castiglia, rappresentante del gruppo Articolo 101 nel direttivo dell'Anm, commentando le parole della ministra della Giustizia Marta Cartabia, che nei giorni scorsi aveva sottolineato che "la nostra magistratura ha una forte indipendenza dal potere politico" aggiungendo che "nonostante ciò nel nostro paese si è creato il problema della garanzia dell'indipendenza del singolo giudice anche all'interno della stessa magistratura".
Testi ed immagini Copyright Adnkronos.com



Sannioportale.it