• MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020 - S. Francesco Solano

Lieto fine per Nina, la cagnolina senza volto ha trovato casa: “È meravigliosa anche così”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Fanpage.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.



A un anno di distanza dal suo ritrovamento a Palermo, per la cagnolina Nina è arrivato il lieto fine: è stata adotta da Graziella Porro, la donna che già aveva deciso di prendersi cura di lei durante l’intera fase di cure a cui si è dovuto sottoporre l'animale. Una nuova operazione prettamente estetica non si farà per volontà della nuova padrona: "È meravigliosa anche così"
Continua a leggere



Macrolibrarsi
Sannioportale.it