• MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020 - S. Francesco Solano

Alto Adige, aquila uccisa nel nido mentre cova le uova: morti anche i piccoli

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Fanpage.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.



L'aquila era intenta a covare le uova già pronte a schiudersi e lì è stata sorpresa da un solitario cacciatore che l'ha colpita a fucilate e uccisa insieme ai suoi due piccoli appena nati mentre era inerme e indifesa. "L’uccisione anche di un solo esemplare, oltre che essere inaccettabile di per sé, può avere gravi ripercussioni sulla conservazione di questo splendido rapace" scrivono dalla Lipu.
Continua a leggere



Sannioportale.it