• SABATO 24 OTTOBRE 2020 - S. Marco solitario

Un bel giro sul Luna Park con Luci da Labbra feat. Majuri

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright tg24.sky.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Luna Park è il nostro regalo un po’ nostalgico per quest’estate appena passata. Insieme a Majuri, con cui abbiamo già collaborato lo scorso anno per Festivalbar, abbiamo deciso di mescolare un po’ di gusto retrò con l’elettronica che da sempre ci accompagna. Ci piace pensare che se il singolo abbia aperto l’estate, il video la chiuda, dopo settimane di passaggi in radio, andando a completare il racconto della canzone. L’amore è come un Luna Park: è divertente, pieno di colori, sapori e profumi ma quando le emozioni sono troppe e spericolate...ne esci con lo stomaco sottosopra e le idee confuse. Questo è il Luna Park di cui parliamo, quello che ti fa precipitare come il corsaro in un turbinio di vertiginose ed emozionanti sensazioni. Ci siamo lasciati ispirare infatti da una storia d’amore avvenuta fra le giostre e l’abbiamo voluta raccontare con una canzone. Siamo molto contenti del successo che sta riscuotendo soprattutto in un periodo come questo in cui si sente la necessità di divertirsi come i bambini al Luna Park.   Mantenendo anche per questo brano un po’ di mistero intorno a noi, tanti ci hanno chiesto la storia dietro le Luci Da Labbra. Siamo due produttori e dj, e in questi anni abbiamo composto anche colonne sonore, spot e contenuti per il web, lavoro che tutt’ora svogliamo. Ci piace anche confrontarci con altri dj e produttori, primo su tutti Dj Ralf che da subito ha capito il nostro potenziale e ci ha incluso nelle sue selezioni musicali nei più prestigiosi locali nazionali ed internazionali. Vedere tanta gente ballare i nostri brani è stata la prima conferma delle potenzialità delle produzioni che poi sono finite anche in radio. Il nostro debutto risale al 25 aprile del 2019 proprio al Ralf in Bikini. Si sono poi susseguite numerose date del nostro Luci da Tour. Abbiamo partecipato ai più importanti festival italiani come il Core Festival di Treviso, il Sounds Best Summer Festival a Frosinone come supporter di Fedez, lo Strozza Music Fest di Perugia in apertura a Clavdio, al Riverock Festival con gli Ex Otago e al Radical Sheep Music Fest aprendo a Giorgio Poi. Abbiamo chiuso la tournée estiva al Teatro India di Roma nella data finale del Leo Pari Summer Tour, artista con il quale abbiamo spesso diviso il palco durante la stagione.   Il nome del progetto deriva dalla nostra fissa per i giochi di parole. Un giorno eravamo in un negozio cinese e abbiamo trovato delle confezioni di cosmetici: in un cartellino c’era scritto “luci da labbra”. Ci piaceva accostare la parola “luci” con il concetto di “labbra”, che è la parte più sensuale del corpo.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it