• VENERDÌ 19 AGOSTO 2022 - S. Magno vescovo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright tg24.sky.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



La Prima Estate, l’artista del giorno: Ginevra

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo   Ascolto Ginevra da un po’ e il suo stile musicale mi è piaciuto dal primo istante. Dopo averla vista al Festival di Sanremo insieme a Cosmo, Margherita Vicario e La Rappresentante di Lista per la versione 2.0 di Be my baby, capolavoro senza tempo del gruppo The Ronettes, mi ha incuriosito ancora di più. Sapevo che aveva iniziato il suo percorso artistico cantando in inglese e il nostro incontro parte proprio da qui: “Ho sempre ascoltato tanto musica inglese e internazionale, questo è il mio background. Jamie XX è uno degli artisti che ho ascoltato di più mentre stavo finendo il liceo, e che mi ha formata. Ho iniziato a scrivere in inglese perché ambivo a un suono generale che ho cercato di concretizzare in italiano, un ibrido che ha sfumature esterofile. Ovviamente mi sono formata anche con la canzone italiana. Ho iniziato così: a 15-16 anni, avevo bisogno di tirare fuori pensieri, malesseri adolescenziali vari. Ho iniziato a scrivere e poi non ho più smesso”.
Testi ed immagini Copyright tg24.sky.it



Sannioportale.it