• MERCOLEDÌ 8 DICEMBRE 2021 - Immacolata Concezione

Festa del cinema di Roma, ovazione per l'anteprima dei primi cinque minuti di Diabolik

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright tg24.sky.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Un'ovazione ha accolto la visione in anteprima alla Festa del cinema di Roma dei primi cinque minuti di Diabolik (IL CAST DEL FILM), l'attesa trasposizione firmata dai Manetti Bros del fumetto creato dalle sorelle Giussani, in attesa dell'uscita (più volte posticipata per il Covid) il 16 dicembre con 01 Distribution. L'occasione per l"assaggio' è stata l'incontro con il pubblico dei due cineasti, che hanno ripercorso con Alberto Crespi e Francesco Zippel le tappe più importanti della loro carriera. Senza svelare troppo, si può dire che Diabolik si apre con il protagonista interpretato da Luca Marinelli (QUI LA FOTOSTORIA), che irrompe sullo schermo nell'iconica maschera nera alla guida della sua Jaguar in una delle famose fughe per la sua città, Clerville a fine anni '60. Una sequenza spettacolare che regala, sulle note della canzone originale di Manuel Agnelli, anche il debutto dell'ispettore Ginko (Valerio Mastandrea) . "Speriamo sia un bel film e ringraziamo prima di tutto chi ha ideato Diabolik, le sorelle Giussani. Hanno creato un personaggio fantastico e incredibilmente sfaccettato, molto più di quanto si pensi, come lo è anche Eva Kant (interpretata da Miriam Leone). Grazie di esistere alle Giussani".



Sannioportale.it