• DOMENICA 7 MARZO 2021 - S. Teofilo vescovo

Asia Argento accusa il regista Rob Cohen: "Mi ha drogata e violentata"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright tg24.sky.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


In un’intervista al Corriere della Sera, Asia Argento accusa esplicitamente, e per la prima volta, il regista Rob Cohen di aver abusato di lei: “Successe nel 2002 mentre giravamo 'XXX'. Abusò di me facendomi bere il Ghb (la droga dello stupro), ne aveva una bottiglia. Ai tempi sinceramente non sapevo cosa fosse. Mi sono svegliata la mattina nuda nel suo letto”. L’attrice continua: “È la verità. La cosa più pura di questo MeToo è che una donna si riconosce nell’altra. Se uno tiene una bottiglia di Ghb sicuramente l’avrà dato anche ad altre”.



Sannioportale.it