• SABATO 27 FEBBRAIO 2021 - S. Gabriele dell'Addolorata

Vaccino russo, Ungheria tratta acquisto

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


12.33 Il primo ministro ungherese ha annunciato la firma di un contratto per acquistare "grandi quantità" del vaccino anti-Covid russo Sputnik V. La decisione anticipa la valutazione sul vaccino dell'agenzia europea del farmaco, a cui è già stata presentata la pratica. L'agenzia ungherese ha dato il suo parere favorevole. A differenza dei vaccini Moderna e Pfizer, Sputnik V è un vaccino tradizionale a virus attenuato.



Sannioportale.it