Tabacci: un Conte-ter per fine crisi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


16.09 "La possibilità di rafforzare la maggioranza c'è ma serve un governo nuovo, non basta un piccolo rimpasto. Io penso che Conte sia l'unico punto di equilibrio di questa legislatura".Così Tabacci,presidente di Cd,uscendo da P.Chigi. L'esponente centrista precisa di aver "incontrato il ministro degli Esteri Di Maio".E afferma:"Per concludere la crisi è necessario aprire a un ventaglio di forze più ampio. Renzi al Senato ha fatto un discorso di rottura ma credo che in Iv ci siano posizioni più concilianti.E poi c'è l'area liberal di FI".



Sannioportale.it