• MARTEDÌ 19 GENNAIO 2021 - S. Mario martire

Stuprata e non risarcita? "Paghi Stato"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


19.02 La Terza sezione civile della Cassazione ha riconosciuto il diritto al risarcimento da parte dello Stato in favore di una donna, cittadina italiana, che nel 2005 aveva subito violenza sessuale e dopo la condanna penale degli imputati non era riuscita ad avere da loro alcun risarcimento nel Processo civile. La questione del mancato indennizzo era finita davanti ai giudici comunitari perché il nostro Paese non ha recepito la direttiva Ue sul mancato indennizzo alle vittime.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it