• MERCOLEDÌ 8 DICEMBRE 2021 - Immacolata Concezione

Morta operaia impigliata in macchinario

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


22.15 E' morta dopo 3 giorni in ospedale Luisa Scarpin, l'operaia di 62 anni rimasta vittima lunedì di un gravissimo infortunio sul lavoro alla Filtessil di San Giorgio in Bosco (Padova). Il suo camice era rimasto impigliato in un macchinario avvolgicavo e la donna era rimasta soffocata. Inutili i disperati tentativi di rianimarla. Dopo il ricovero in codice rosso le sue condizioni non sono migliorate. Il titolare dell'azienda è indagato per omicidio colposo. Il macchinario è stato sequestrato.



Sannioportale.it