• MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020 - S. Girolamo presbitero e dott.

Marea nera Mauritius,"crepe nella nave"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


23.00 Si sta squarciando la nave cargo arenata al largo delle coste dell'isola di Mauritius, nell'Oceano Indiano. L'imbarcazione sta perdendo petrolio e ha già formato una enorme marea nera. La nave rischia di rompersi del tutto. L'allarme è stato lanciato dal premier dello Stato isolano,Jugnauth: "I tecnici e i subacquei hanno trovato diverse crepe: il cargo può spezzarsi in due. Stiamo facendo del nostro meglio, ma tutto è possibile con le grandi onde. Stiamo già pensando allo scenario peggiore", perché il pericolo è reale.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it