• DOMENICA 29 MAGGIO 2022 - S. Massimo vescovo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Inail: 811 morti sul lavoro da Covid

13.46 I decessi sul lavoro da Covid segnalati all'Inail dall'inizio della sono stati 811. Si tratta di un numero pari a un quarto degli infortuni mortali sul lavoro segnalati dal gennaio del 2020. Lo rende noto l'Inail. Oltre un quarto delle morti da Covid è avvenuto fra il personale sanitario e socio-assistenziale (25,8%). La maggioranza dei decessi riguarda gli uomini (82,5%). La fascia d'età più colpita è stata quella fra i 50 i 64 anni (71%). Seguono quella degli over 64 (18,6%), 35-49 (9,8%) e under 35 (0,6%).
Testi ed immagini Copyright Televideo.rai.it



Sannioportale.it