Covid, 131.000 casi sul lavoro nel 2020

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


10.51 I contagi da Covid di origine professionale denunciati al 31 dicembre sono 131.090, pari al 23,7% degli infortuni e al 6,2% dei contagi nazionali totali nel 2020. Lo comunica l'Inail. Pesante l'incidenza della seconda ondata della pandemia. Oltre 75.000 denunce (il 57,6% del totale) sono concentrate nel trimestre ottobre-dicembre 2020, contro le circa 50.000 (il 38,5%) del trimestre marzo-maggio. Novembre, con quasi 36.000 denunce, è stato il mese con il maggior numero di casi di contagio segnalati all'Istituto.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it