• GIOVEDÌ 2 LUGLIO 2020 - S. Ottone vescovo

Autopsia privata Floyd: morto soffocato

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Televideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


22.00 "Morto per asfissia dovuta a compressione del collo e della schiena". Così l'autopsia indipendente che la famiglia di George Floyd ha fatto eseguire sul corpo del 46enne, morto in ospedale una settimana fa a Minneapolis,dopo un fermo di polizia.Il risultato è stato reso noto dai legali della famiglia di Floyd L'esame è in contrasto con l'esito di quello condotto dall'ufficio legale della contea di Hennepin, secondo cui Floyd non sarebbe morto per soffocamento, schiacciato dal peso dell'agente che lo teneva immobilizzato a terra.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it