• LUNEDÌ 30 NOVEMBRE 2020 - S. Andrea apostolo

Il Segreto anticipazioni: ADOLFO in pericolo? Verrà ferito, ecco da chi…

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright TVsoap.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Da qualche giorno, i telespettatori italiani de Il Segreto stanno familiarizzando con il volto di Juan “Juanito” Montalvo (Eudald Font), un vecchio amico di Adolfo de los Visos (Adrian Pedraja). Dopo essere arrivato improvvisamente a Puente Viejo, il ragazzo ha ricevuto ospitalità a La Habana, ma già dalle prossime puntate darà l’impressione di avere più di uno scheletro nell’armadio. Attenzione dunque al “rampollo”, visto che farà da apripista ad una situazione di estremo pericolo per il figlio minore di Isabel (Silvia Marsò).


Leggi anche: Il paradiso delle signore 5 anticipazioni: MARTA lascia il Paradiso ma…

Il Segreto, news: Juanito confessa ad Adolfo il suo segreto

Come prima cosa le anticipazioni segnalano che Adolfo si renderà presto conto del fatto che Juanito evita spesso di uscire dalla tenuta e si domanderà se l’uomo voglia nascondersi da alcuni spiacevoli ed imprevedibili incontri. Col trascorrere delle giornate, i dubbi del marchesino si faranno sempre più concreti, tant’è che ad un certo punto domanderà apertamente al Montalvo se si trovi in qualche guaio. Messo con le spalle al muro, Juanito confesserà ad Adolfo di aver contratto un grosso debito con Amaya, un pericoloso criminale che lo sta cercando da diverso tempo. Sentito il discorso, il De Los Visos offrirà ovviamente il suo appoggio al conoscente, che gli prometterà di fuggire a gambe levate qualora il “nemico” dovesse davvero farsi vedere nella cittadina dove ha scelto di nascondersi. Di lì a poco, la situazione peggiorerà inesorabilmente…

l Segreto, trame: la “svista” di Juanito

Juanito in realtà non manterrà le sue promesse e non sarà per nulla prudente: nel bel mezzo di una partita a carte, che avverrà in una bisca clandestina non troppo lontana da Puente Viejo, il Montalvo si lascerà infatti sfuggire di avere sottratto una grossa somma di denaro ad Amaya e si vanterà con gli altri giocatori del suo successo. Non solo: il giovane inviterà persino Adolfo a recarsi con lui in quel luogo per giocare!

Il segreto: tutte le nostre news anche su Instagram (entrando da QUI)

Il De Los Visos alla fine accetterà di presenziare alle partite per dimenticare i suoi problemi sentimentali: Adolfo sarà infatti stato sorpreso da Ignacio (Manuel Regueiro) in atteggiamenti piuttosto intimi con Marta (Laura Minguell), ricorrendo di fatto nell’ira del Solozabal Senior e nella follia della fidanzata Rosa (Sara Sanz). Deciso a gettarsi alle spalle per qualche ora tutte queste problematiche, il ragazzo si recherà quindi alla bisca per fare compagnia a Juanito, ma andrà incontro ad un grosso pericolo…

Il Segreto, spoiler: Adolfo ferito a causa di Juanito!!!

Eh sì: vi anticipiamo che, in quella stessa giornata, gli uomini di Amaya si ripresenteranno alla bisca e chiederanno proprio ad Adolfo dove si sia recato Juanito, che dal canto suo sarà fuggito – senza avvisare l’amico – appena si sarà accorto dell’arrivo dei suoi nemici. Il De Los Visos sceglierà di proteggere Juanito e cercherà di affrontare i due uomini, che gli spareranno un colpo di pistola in pieno petto per spingerlo a rivelare loro che fine abbia fatto il ragazzo. Proprio a causa dello sparo, le condizioni di salute di Adolfo saranno quindi disperate. Il tutto mentre Rosa, come vi abbiamo già fatto presente nei nostri precedenti post, rivelerà a Marta e Manuela (Almudena Cid) di essere incita del marchesino… Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”. Da non perdere: diventa fan della nostra pagina Facebook su Il segreto, del nostro account Instagram e del nostro canale Telegram per essere sempre aggiornato su tutte le anticipazioniVi ricordiamo che tutte le notizie sulle anticipazioni italiane e spagnole de Il segreto SONO QUI. Le trame delle puntate, invece, SONO QUI.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it