• VENERDÌ 4 DICEMBRE 2020 - S. Barbara vergine

Stasera in Tv / Programmi Mediaset: Quinta Colonna e Titanic. I consigli per i telespettatori (oggi, lunedì 12 ottobre 2015)

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sussidiario.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


STASERA IN TV, PROGRAMMI MEDIASET: TITANIC, LE IENE SHOW E QUINTA COLONNA. IL CONSIGLIO "LAST MINUTE" (OGGI, LUNEDÌ 12 OTTOBRE 2015) - Programma interessante quello di Mediaset per questa serata d''inizio settimana: ma tra i fazzoletti da preparare per Titanic su Canale 5, tra i social da tenere aggiornati per commentare la nuova puntata delle Iene su Italia 1 e le polemiche negli occhi per i tanti casi di malaffare italiani o di servizi che non funzionano che verranno raccontate da Paolo Del Debbio su Rete 4 con Quinta Colonna, noi vi consigliamo qualcos''altro, andando un po'' controcorrente rispetto al solito. Ci colpisce infatti il film, passato in sordina dopo la sua uscita del 2008, con Luca Argentero nei panni di un padre vedovo in "Solo un padre". Va in onda sempre questa sera alle 21.10 su La5 la pellicola firmata da Luca Lucini, basato sul romanzo di Nick Earls "Le avventure semiserie di un ragazzo padre". Una commedia con toni drammatici che vede un Luca Argentero in grande spolvero tenere su di sé gran parte del film a partire dal soggetto interessante che lo pone come padre vedovo costretto a crescere una bimba dopo la morte della moglie durante il parto. L''incontro con la frizzante e stravagante Camille gli farà tornare il sorriso e crescere la domanda su che cosa voglia dire davvero essere padre, dopo la depressione e la fragilità dovute alla sua condizione di padre solo. Non il film del secolo, ma una bella pellicola che non banalizza tematiche difficili da immettere in una commedia, con bravi attori (Argentero davvero uno dei migliori attori italiani, incredibile pensando che è partito dal Grande Fratello), la Pandolfi e soprattutto Fabio Troiano che continua a crescere film dopo film che interpreta. Insomma, se non volete piangere per l''ennesima volta tra Rose e Jack Dawson tra un iceberg e un Titanic, quella di "Solo un padre" potrebbe essere una scelta non così cattiva.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it