• VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2020 - S. Irene vergine

ROSEMARY’S BABY/ Horror e thriller psicologico si fondono in un intreccio di storie surreali. Ascolti, neanche medaglia di bronzo per il film tv

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sussidiario.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


ROSEMARY'S BABY, ASCOLTI TV - Neanche medaglia di bronzo di per Rosemary’s Baby, il film tv con Zoe Saldana - remake della celebre pellicola diretta da Roman Polanski - che ha preso il via ieri sera, 16 giugno 2015, su Rai 2. La partita dell’Italia ha stravinto, superando il 22% di share, ma la proposta del secondo canale nazionale - che si è attestata su un 6.25% con 1 milione e 235 mila telespettatori - non ha conquistato neanche il terzo posto del podio nella gara dell’audience. Vuoi che il genere forse non è amato da tutti, vuoi che su Canale 5 Il Sospetto continua comunque a rimanere a galla, il risultato comunque non riesce neanche a scalare la vetta della serie tv The Flash, che ieri si è attestato sul 7.22% con 1 milioni e 872 mila telespettatori. Insomma, gli amanti dell’horror e del thriller di certo non se lo saranno persi, ma gran parte dei telespettatori ha preferito godersi un bel match di calcio o le intricate vicende della fiction spagnola.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it