• DOMENICA 29 NOVEMBRE 2020 - S. Saturnino martire

POLI OPPOSTI/ Un pasticcio di film "nonostante" Luca Argentero

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sussidiario.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Due erano le cose di cui mai avrei pensato, un giorno, di poter dubitare: la bontà della crostata di mele di nonna, e la goduria provata nel vedere i film in cui tra i protagonisti fa capolino anche Luca Argentero. Ma, ahimè, lo ammetto, dopo aver visto Poli opposti - nuovo film di Max Croci - della seconda istanza sì, comincio a dubitare moltissimo. E, capirete bene, il mio universo femminile di conseguenza inizia un pochino a tintinnare. Perché, chiedo a voi, se non possiamo nemmeno più dirci appagate e soddisfatte dalle prestazioni del bell''Argentero, allora che senso può davvero avere questa nostra quotidianità?



Macrolibrarsi
Sannioportale.it