• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Imagine: Roberto Saviano racconta il 2015 / L'anno che sta per finire narrato dallo scrittore di Gomorra (28 dicembre)

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sussidiario.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


IMAGINE: ROBERTO SAVIANO RACCONTA IL 2015, ANTICIPAZIONI 28 DICEMBRE 2015"Imagine: Roberto Saviano racconta il 2015" andrà in onda stasera su Deejay tv alle 21.15.Lo scrittore di Gomorra ripercorrerà i momenti salienti dell''anno che sta per finire, attraverso un interessante percorso fotografico: le immagini saranno da spunto per narrare le diverse storie che rimangono impresse ripensando al 2015. In questa prima puntata, Saviano mostrerà immagini forti come il kalashnikov, l’oggetto simbolo di questo 2015, la foto di Aylan, il bambino morto sulla spiaggia di Bodrum, il funerale dei Casamonica, l’abbraccio fra le tenniste Pennetta e Vinci, l’archeologo Khaled Asaad decapitato dall’ISIS. Ospite in studio, come special guest, il cantante Lorenzo ‘Jovanotti’ Cherubini che intonerà ‘Trenta modi per salvare il mondo’, un brano che lo stesso Saviano ha scelto dal suo repertorio del 2002. In studio troveremo anche Martina Caironi, la campionessa delle paraolimpiadi, Alessandro Penso, il fotografo che Time ha scelto per immortalare la foto del 2015, e ancora Regina Catrambone, l’imprenditrice calabrese che ha salvato dalle acque, assieme al marito, più di 11 mila migranti. In chiusura di serata, Saviano farà un omaggio a Mario Dondero, uno dei più grandi fotografi che ci ha lasciati di recente. Lo stesso scrittore Roberto Saviano ha pubblicato ieri sul suo profilo social un piccolo scorcio della sua galleria del 2015 e una breve anticipazione dei temi affrontati durante la serata (clicca qui per vederla). Il programma è un progetto ambizioso ma perfettamente in linea con la personalità dello scrittore. Si tratta di un’iniziativa coraggiosa per molti versi, una particolarità che ha sempre contraddistinto Saviano e che lo ha portato diverse volte a sollevare delle critiche. In effetti Imagine mostra quel lato che l’Italia vorrebbe dimenticare e che i media hanno più volte cercato di soffocare per non scuotere in maniera eccessiva l’opinione pubblica. Saviano tuttavia vuole affrontare questo tema spinoso e decide di dire la verità, anche se vuole dire andare a toccare dei nervi scoperti in alcuni casi o scuotere le coscienze, nel caso dei telespettatori e dei fans. E’ sicuramente ammirevole la tecnica usata per condurre il programma e far agire due diversi campi dell’arte, il racconto e le immagini, in un’unica direzione: far riflettere e capire, ma anche sperare. Ovviamente non possono mancare alcuni ‘haters’ che sul profilo Facebook dello scrittore hanno lasciato dei post di contestazione, soprattutto per quanto riguarda la presenza di Lorenzo in studio ''Chi è amico di Jovanotti è corrotto nell''animo''.



Sannioportale.it