• MERCOLEDÌ 2 DICEMBRE 2020 - S. Bibiana vergine e martire

IL GIOVANE MONTALBANO 2/ Anticipazioni sesta puntata 19 ottobre 2015: il commissario andrà via da Vigata?

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sussidiario.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


IL GIOVANE MONTALBANO 2, ANTICIPAZIONI SESTA PUNTATA 19 OTTOBRE 2015 - Torna anche stasera, lunedì 19 ottobre 2015, Il giovane Montalbano 2, la fiction con Michele Riondino nei panni del personaggio nato dalla penna e dalla fantasia di Andrea Camilleri. Oggi verrà mandata in onda la sesta puntata, dal titolo “L’albicocca”, tratta dal racconto omonimo contenuto nella raccolta “Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano” e anche da “La notte di Ferragosto” tratta dalla raccolta “Capodanno in giallo”. Salvo è prossimo al trasferimento a Genova, al fianco di Livia: la giovane donna, infatti, si è recata a Vigata per aiutarlo a mettere a punto tutti i dettagli e organizzare le ultime cose. Eppure, man mano che il fatidico momento si avvicina, la salda idea che quella sia la cosa giusta da fare si allontana pian piano nella mente del commissario. Quello è il suo lavoro, ma soprattutto Vigata e la Sicilia sono le terre in cui è cresciuto e dove è sempre vissuto: proprio per questo, forse, Montalbano continua ad impegnarsi fino all’ultimo, e rimane insieme ai colleghi e amici per indagare sull’omicidio di Annarosa. Una volta arrivato alla verità, però, non può più rimandare e si mette in macchina per raggiungere Livia a Boccadasse: è il 23 maggio del 1992. Salvo non si ferma a salutare i colleghi, ma viaggiando si accorge che le strade sono quasi deserte, anomale. Capisce quindi che deve essere successo qualcosa di davvero grave, e gira la macchina tornando in commissariato, trovando Catarella e tutti gli altri esterrefatti, senza parole. E’ la strage di Capaci: Montalabano chiama Livia immediatamente, dicendole che non può partire…



Macrolibrarsi
Sannioportale.it