• LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020 - S. Florio martire

AMERICAN ODYSSEY/ Anticipazioni ultima puntata 22 gennaio 2016: Odelle minacciata dal colonnello Glen

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sussidiario.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


AMERICAN ODYSSEY, ECCO DOVE SIAMO ARRIVATI - Stasera, venerdì 22 gennaio 2016, il piccolo schermo di Premium Action manderà in onda l’ultimo episodio di American Odyssey, la serie tv con Anna Friel nei panni della protagonista, dal titolo “Ritorno al mondo reale”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Peter (Peter Facinelli) si mette in contatto con Harrison (Jake Robinson) e gli chiede di parlare con Yusuf (Anthony Azizi). Nel frattempo, Odelle (Anna Friel) viene sottoposta a delle torture da un uomo misterioso che la porta sul punto di perdere conoscenza. Harrison gli riferisce tutto sulle scoperte del padre ma non è ancora sicuro di potersi fidare di lui. Poco dopo, Ruby (Daniella Pineda) lo contatta per sapere dove si trova e gli chiede di aspettarla. Odelle viene drogata ed abbandonata nel deserto dove inizia ad avere delle allucinazioni. Il Tenente rivede alcune delle persone morte che si è lasciata alle spalle, fra cui alcuni suoi ex compagni militari e Shakir (Yousef ''Joe'' Sweid). Odelle ha anche una visione su Frank (Adewale Akinnuoye-Agbaje) che cerca di ucciderla ma a quel punto si risveglia. Intanto, Aslam (Omar Ghazaoui) riesce a liberarsi e Luc (Grégory Fitoussi) lo raggiunge seguendo le sue tracce. Quella sera, Peter scopre che l’azienda lo ha licenziato e decide di affrontare i suoi superiori. L’avvocato affronta quindi Alex Baker (Jay O. Sanders) che lo informa che è stato buttato fuori perché ormai la Tsaldari (Orla Brady) diverrà il ministro della Grecia. Luc viene fermato dagli Osela e viene costretto a rivelare dove si trovi Odelle in quel momento. Il militare vorrebbe che entrasse nella casa ma Luc si rifiuta e lo lascia da solo. Una volta entrato, un gruppo di uomini lo sorprende alle spalle e lo colpisce alla nuca. Harrison approfitta dell''assenza di Ruby per guardare dentro alla sua borsa e trova un numero di telefono che fa analizzare. Scopre così che è coinvolta con gli Osela e la Polizia la uccide prima che possa sparare. Luc invece organizza una finta esecuzione e libera il militare fornendogli le piastrine che dimostrino la morte di Odelle. A quel punto il Tenente può viaggiare liberamente perché tutti la credono morta. Luc ed Odelle raggiungono l’Algeria e fanno una prima tappa prima di proseguire verso la Spagna. Nel frattempo, Peter scopre che Baker vuole riscuotere il debito che la Grecia ha nei confronti della SOC facendo delle pressioni sulla Tsaldari per via della sua carriera. Harrison raggiunge invece Bob (Nate Mooney) e gli riferisce di aver scoperto che Michael Banks (Connor Trinneer) è a capo degli Osela. Harrison è alla ricerca di prove per incastrarlo e a Bob viene l’idea che possa aver usato un account in condivisione con Ruby. In questo modo i due non facevano circolare niente in rete ed usavano solo la casella delle bozze. Bob scopre che Banks ha un account in svizzero e che aveva dotato Ruby di un toker per accedere alla casella. Harrison e Bob sono quindi costretti a tornare nella baita in cui è stata uccisa la killer e trovano il dispositivo. Intanto, Odelle e Aslam hanno una discussione perché il Tenente vorrebbe portarlo con sé in America. Il ragazzo invece fugge dall’accampamento e le rivela di voler andare in Libia per iniziare un apprendistato come muratore. Peter consegna alla Tsaldari la chiavetta USB per incastrare la SOC ma non riesce a convincerla ad usarla. Più tardi, un’amica di Aslam cade in acqua dopo aver battuto la testa ed il ragazzo chiama Odelle in aiuto. Il Tenente riesce a salvare la ragazza ma uno dei turisti curiosi la riconosce. La ragazza invia la sua foto su Twitter e così Odelle perde la speranza di poter andare in Spagna sfruttando la copertura. Odelle sale quindi su una barca per lasciare il Paese ed all’ultimo momento Aslam decide di seguirla. La foto della donna arriva anche in America ed Harrison decide di inviarla a Peter. L’avvocato decide quindi di diffonderla rapidamente e Glen (Treat Williams), ricevuta la notizia, decide di partire immediatamente per la Spagna.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it