• DOMENICA 11 APRILE 2021 - S. Stanislao vescovo

Fiorello: “Sono un egocentrico, cresciuto inseguendo gli applausi”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Fanpage.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.



Soddisfatto di avere portato ancora lo spettacolo a Sanremo insieme ad Amadeus. È il bilancio di Fiorello che, in collegamento con La vita in diretta, si prepara a fare il suo bilancio di questo Festival. E confessa: “Sono cresciuto inseguendo gli applausi. Egocentrico? Ho tutti i difetti che può avere un artista”.
Continua a leggere



Sannioportale.it