• GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 - S. Narciso vescovo

Circa 30 persone nel pubblico di Ballando con le stelle, spiegati i ‘doppioni’: “Un effetto grafico”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Fanpage.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.



Nel pubblico di Ballando con le stelle ci sono poco più di 30 persone, moltiplicate 4 volte (almeno nell’inquadratura iniziale richiesta da Milly Carlucci) per dare l’idea di una platea più popolosa. Il trucco grafico lo spiega la conduttrice: “Così possiamo ricomporli in un’unica immagine ma sono tutti a distanza di sicurezza”.
Continua a leggere



Sannioportale.it