• GIOVEDÌ 17 GIUGNO 2021 - S. Ranieri confessore

'Ossa' della band La Monarchia, il grido di una generazione nell'Italia di oggi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


In radio e su tutte le piattaforme digitali arriva 'Ossa', il nuovo singolo de La Monarchia, prima co-produzione Flebo/Banana Studios su etichetta Flebo (A1). Una storia d'amore appesantita dalle frustrazioni e il grido di una generazione nell'Italia di oggi. "E mi hai detto per sempre, sempre è una roba grossa/Di noi per sempre non rimarranno neanche le ossa/Sembri tua madre e io mio padre/Siamo due persone senza azione dentro una frase/Io no, Io no non mi arrendo/Sono a pezzi ma in fondo ti tengo", canta la band . E ancora: "Ma è tempo di partire è tempo di rischiare/ Un cambiamento serve perché tutto resti uguale/ Io no, io no Io no, io no/ Io no non mi arrendo".



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it