• MARTEDÌ 13 APRILE 2021 - S. Ermenegildo martire

Roma 2024, arriva oggi in assemblea capitolina la mozione alla candidatura

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Agrpress.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Roma 2024, arriva oggi in assemblea capitolina la mozione alla candidaturaTra polemiche e pareri contrari arriva oggi in assemblea capitolina la mozione per la candidatura di Roma alle Olimpiadi 2024. Il consiglio comunale dovrà decidere se concedere il lascia passare, utile ad ufficializzare la Capitale come “concorrente” all’assegnazione dei prossimi giochi olimpionici.
Alcuni esponenti dei partiti d’opposizione hanno proclamato il loro dissenso su questa iniziativa, che secondo loro potrebbe recare ancor più danno ad una città colpita dagli scandali e arresti di “MafiaCapitale”. Contrario soprattutto il Movimento 5 Stelle, che si è detto estremamente contrario all’organizzazione e costruzione di nuove strutture. L’ennesima “torta” da regalare ad esponenti di organizzazioni mafiose radicate sul territorio romano.
Il sindaco di Roma Ignazio Marino, in questi giorni già al centro di molte polemiche con Matteo Renzi che non vedrebbe più di buon occhio il suo lavoro da primo cittadino della capitale, ha fatto un appello a tutte le forze politiche in modo da poter vincere questa sfida tutti assieme e portare Roma a questo appuntamento nei migliori dei modi.
Roma sta attraversando un periodo storico che definirlo buoi equivarrebbe a farle un complimento, dagli scandali, ai problemi di manutenzione stradale, agli arresti e alla mala gestione delle zone periferiche. Che le Olimpiadi siano i giochi più belli che siano stati mai inventati è più che appurato, ma forse Roma non è più in grado di poter scendere in campo e permettersi il lusso di giocare una partita così grande.



Sannioportale.it