• SABATO 11 LUGLIO 2020 - S. Benedetto abate

“E' bello il tuo quartiere”, il flash mob ecologico dell'Azione Cattolica di Santa Maria di Costantinopoli

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ntr24.tv e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Scopa e paletta per ripulire la strada da cartacce e rifiuti. E' così che l'Azione Cattolica della parrocchia Santa Maria di Costantinopoli ha pensato di realizzare il flash mob “E' bello il tuo quartiere”. L'iniziativa è stata organizzata in collaborazione con l'Assessorato all'Ambiente del Comune di Benevento e l'Asia.

La manifestazione nasce con lo scopo di sensibilizzare i cittadini verso le tematiche ambientali, spingendoli a prendersi cura del proprio quartiere. L'evento aderisce perfettamente al tema dell'anno associativo: il “coraggio”. L'associazione, infatti, ha avuto il 'coraggio' di mettersi in gioco e dare un segnale a tutti gli abitanti del rione.

Il progetto di sensibilizzazione è partito nei giorni scorsi con i bambini dell'Acr che, durante le catechesi del sabato, hanno disegnato e scritto delle frasi di buona condotta per vivere adeguatamente nella società. I cartelli, successivamente, sono stai attaccati sul tronco degli alberi del Viale Principe di Napoli.

La manifestazione, preceduta dalla Santa Messa, si è sposata perfettamente con il vangelo del giorno che ha richiamato i fedeli ad avere attenzione, consapevolezza e dinamismo nel professare la fede: così come insegna la natura anche l'uomo deve germogliare, crescere e maturare in stretta collaborazione con Dio.

Un discorso che anche il Papa affronterà, il prossimo 18 giugno, con l'enciclica “Laudato sii”.

Il messaggio è stato raccolto anche dai giovanissimi dell'Azione Cattolica della parrocchia dell'Addolorata, al Rione Libertà. Anche loro, questa mattina, sono scesi in strada, armati di scope e tanta buona volontà, per pulire il quartiere dai rifiuti lasciati sui marciapiedi e nelle aiuole.



CORRELATI

Sannioportale.it