• VENERDÌ 14 AGOSTO 2020 - S. Massimiliano K.

I Curdi e il teatro della democrazia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Aduc.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


 Il governo turco ha fatto mettere in galera la dirigenza della maggior parte dello HDP curdo. Erdogan nega loro la democrazia e provoca una soluzione militare I Curdi in Turchia si chiedono: devono continuare a impegnarsi nella politica democratica? O è meglio uscire. Ankara sembra imporgli la risposta: il governo ha fatto mettere in galera la dirigenza della maggior parte dello HDP curdo [Partito Democratico dei Popoli]. Circa un terzo delle sindache e dei sindaci dello HDP (tutti all’incirca eletti con oltre il 50 percento) è stato destituito dal governo e sostituito con amministratori coatti, mentre 13 di loro sono stati incarcerati. Ciò è possibile a causa del decreto varato dopo il tentativo di golpe, che dichiara lo stato di emergenza (nel frattempo ufficialmente revocato) e trasferisce ampie competenze al ministro degli Interni Süleyman ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it