CULTURA | Sannioportale.it

cultura

Diana Athill, l’arte di amare e di saper invecchiare 

Diana Athill è stata una grande editor, di quelli ormai mitici che hanno segnato il ‘900 scavando fino al cuore dei loro autori, da Maxwell Perkins che riuscì a convincere Francis Sott Fitzgerald ad accettare come titolo Il Grande Gatsby  a Gordon Lish che inventò (nel senso di scoprire e trovare) il ...

Leggi Tutto

Strage di Dogali, a Roma il ricordo dei 500 soldati morti in Eritrea 

Piazza dei Cinquecento a Roma, via dei Cinquecento a Milano: tutta Italia è piena di strade a loro intitolate, ma in pochi ricordano chi fossero. Sabato mattina alle 11, nella Capitale, davanti al monumento loro dedicato nel contiguo viale Einaudi, varie associazioni combattentistiche celebreranno, ...

Leggi Tutto

Disse agli americani sbarcati ad Anzio: “Sono italiano, voglio combattere con voi” 

Gli dissero «Come on Tony», gli diedero la divisa dell’esercito americano e due casse di munizioni per mitragliatrice da trasportare. Antonio Taurelli, classe 1926, è l’unico italiano che si è arruolato nell’esercito americano durante lo sbarco alleato a Nettuno ed Anzio. A lui non piaceva la guerra, ...

Leggi Tutto

Si dice Olocausto o Shoah? 

Olocausto e Shoah sono i termini più comuni utilizzati per indicare lo sterminio degli ebrei da parte dei nazisti e dei fascisti durante la Seconda guerra mondiale. Impossibile dire se siano davvero anche i termini più usati rispetto ad altre locuzioni come genocidio, sterminio, persecuzione, massacro. ...

Leggi Tutto

Leone Sinigaglia tradito dal suo caro vicino di casa 

Leone Sinigaglia morì di crepacuore il 16 maggio 1944 quando due miliziani fascisti spuntarono sulla porta della sua stanza all’Ospedale Mauriziano di Torino per arrestarlo. Se è assai raro che la morte faccia regali del genere, in quegli anni tremendi ogni tanto capitò, risparmiando disgrazie ben peggiori. ...

Leggi Tutto

Quando la tristezza vince anche nelle canzoni 

Ci sarà pure un motivo, se gli algoritmi risultano freneticamente diretti sul dolente tasto della tristezza, e se il Daily Mail decide di rendere nota una ricerca della Lawrence Technological University del Michigan, dalla quale si evince un dato che già da tempo sarebbe nelle orecchie di tutti: analizzando ...

Leggi Tutto

Elie Buzyn, scampato ad Auschwitz: “Dovevo sopravvivere. Me l’aveva ordinato mia madre” 

Il ricordo è ancora vivo, dolente. «I nazisti radunarono tutti gli ebrei per portarci nel ghetto». Lodz, era il 7 marzo 1940. Elie Buzyn aveva undici anni e la sua era un’agiata famiglia della città polacca. «I tedeschi ne scelsero tre, a caso. Forse quei tre, perché più alti degli altri e nel pieno ...

Leggi Tutto

Dopo Auschwitz, sempre più poesia 

Una raccolta di “voci poetiche sulla Shoah” non può non partire dalla presa di posizione radicale di Theodor Adorno, che nel ’49, tornando in Germania dall’esilio americano, osservò, come è noto, che «scrivere una poesia dopo Auschwitz è barbaro e ciò avvelena anche la consapevolezza del perché è diventato ...

Leggi Tutto

“Metodo Torino” per il Cairo: rinasce il museo di piazza Tahrir, l’Egizio sarà il capofila del progetto 

Ci sono il Louvre, il British Museum, l’Ägyptisches Museum di Berlino. Ma soprattutto il Museo Egizio di Torino, che sarà il capofila di tutto il progetto. L’unione dei più prestigiosi siti museali europei che custodiscono la storia della civiltà egizia produrrà la forza per dare nuova linfa al museo ...

Leggi Tutto

I Beatles sul tetto: cinquant’anni fa il leggendario concerto che bloccò Londra 

«L’idea, in origine, era quella di salire su un transatlantico e andarcene dal mondo: ci avreste visti provare, poi avreste visto la conclusione. Ma abbiamo finito per restare a Twickenham... In quel momento, fra noi, le cose si stavano facendo pesanti perché stavamo insieme da molto tempo e cominciavano ...

Leggi Tutto

Il fantasma sulla collina. Una ragazzina rapita e lasciata morire tra Langhe e Roero 50 anni fa 

Un attore di successo - ma solo nelle serie televisive, e questo è un suo piccolo cruccio - torna nella Langhe al capezzale del padre, che sta morendo per un tumore. Non ama quell’uomo, avaro e violento; la madre fuggì per farsi un’altra vita a Torino, con un compagno che per Domenico, il protagonista ...

Leggi Tutto

Bernard-Henri Lévy: “L’Europa sta morendo, il populismo sta vincendo. Farò di tutto per evitarlo” 

«L’Europa sta morendo, il populismo sta vincendo. Rischiamo che al prossimo Parlamento europeo ci sia una maggioranza eurofoba e nazionalista. Nel mio piccolo, farò tutto il possibile per evitare che questa vergogna si verifichi e che i nostri figli ne debbano pagare le conseguenze. Sarà la mia campagna ...

Leggi Tutto

Holden cresce e dà la laurea, diventa Università della scrittura la scuola fondata da Baricco 

Raymond Carver, che di scrittura due o tre cose le sapeva, raccontava che il più grosso ostacolo tra sé stesso e il desiderio di diventare scrittore furono i suoi figli: li ebbe quando ancora non aveva compiuto vent’anni, faticava terribilmente a trovare un lavoro e gli strepiti e le normali esigenze ...

Leggi Tutto

Roghi di libri? No, soprattutto furti 

I nazisti non si limitavano a bruciare i libri (i roghi erano soltanto show propagandistici, diciamo politica spettacolo senza le dirette su Facebook): al contrario li rubavano, sia per motivi di “studio” dei nemici, soprattutto ovviamente in primo luogo gli ebrei, sia per motivi banalmente economici, ...

Leggi Tutto

Trovato il teatro dove Euripide mise in scena l’ultima tragedia 

A gennaio 2018 era seduto sulla sedia dell’Eredità, il quiz a premi preserale in onda su Rai 1, a cercare di tirar su qualche euro. E, in parte, Paolo Storchi, 33enne archeologo precario di Reggio Emilia, ci era anche riuscito: dopo tre puntate nel programma tv, condotto all’epoca da Fabrizio Frizzi, ...

Leggi Tutto

Anne Applebaum: “Il populismo si può battere discutendo delle cose reali” 

«Salvini è uno xenofobo. Se è così popolare, significa che la xenofobia è popolare in Italia. Inutile girarci intorno». L’editorialista del Washington Post Anne Applebaum ha vinto il Premio Nonino 2019 a «Un Maestro del nostro tempo», per il suo «lavoro sulla storia dei totalitarismi nel ventesimo secolo ...

Leggi Tutto

L’astronave New York Magazine, così la rivista si è rilanciata 

Il New York Magazine è una delle riviste di carta più belle del mondo, moderna, innovativa, protagonista del dibattito politico, anticipatrice con le inchieste sulle violenze sessuali del movimento #MeToo, vincitrice di Pulitzer e dal 2004 a oggi anche del maggior numero di National Magazine Awards ...

Leggi Tutto

Il ministro Bonisoli stoppa l’ampliamento del Palazzo dei Diamanti, insorgono gli architetti 

Il ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli ha ufficialmente bloccato, a due ore dalla scadenza del termine previsto dal “silenzio assenso” il discusso e imponente progetto di riqualificazione e ampliamento di Palazzo dei Diamanti. Nei giorni scorsi, contro l’iniziativa si era ampiamente schierata ...

Leggi Tutto

Marco Bussetti: “Chi studia non avrà problemi. E abbiamo anche tolto il quizzone” 

Marco Bussetti, ministro dell’Istruzione, per la prima volta gli studenti italiani dovranno affrontare una prova multidisciplinare senza però aver fatto nulla del genere finora in classe. Come la strutturerete in modo che possano comunque superarla in tanti in modo soddisfacente? ......

Leggi Tutto

Pagina 1 di 105075