CULTURA | Sannioportale.it

Cultura

Nuto Revelli, il geometra partigiano che ha dato voce al popolo dei vinti 

Negli anni 80 tenne un corso all’Università di Torino: e a chi gli chiedeva come dovessero definirlo, se scrittore o professore, amava ripetere un po’ ironico un po’ beffardo «geometra, sono un geometra». Nuto Revelli era fatto così, tra una coscienza cristallina del proprio ruolo e una tendenza molto ...

Leggi Tutto

Cinquina dello Strega: la star è Scurati, terzo il favorito Missiroli 

Un confronto serrato si è svolto ieri sera al Tempio di Adriano dove è stata selezionata la rosa dei finalisti al premio Strega. M. Il figlio del secolo (Bompiani) di Antonio Scurati si è piazzato primo con 312 preferenze e ha surclassato Benedetta Cibrario con Il rumore del mondo (Mondadori) che ha ...

Leggi Tutto

L’antidoto Heyer al rosa di contrabbando 

Chi è Medea per Venetia Lanyon, gentildonna di campagna che deve occuparsi di tutto visto il disinteresse ostentato dai famigliari per la tenuta avita? Ma certo, è «quella creatura adorabile che tagliò a pezzi il fratello e ne depose i resti di fronte al padre. Una persona davvero ammodo, una volta ...

Leggi Tutto

Usa, fusioni e siti web aiutano a fermare il declino dei giornali locali 

L’ultima copia di carta del New York Times sarà venduta nel 2043, ha profetizzato qualche anno fa lo studioso dei media Philip Meyer. Ora il direttore del giornale globale di New York, Dean Baquet, avverte che «entro cinque anni» potrebbero sparire tutti i giornali locali americani, a meno che non siano ...

Leggi Tutto

Terrence Malick, da Heidegger al cinema film che non producono fan ma discepoli 

«Facciamo una visita semplice, ritirata» mi ripete sempre, e poi aggiunge «direi di campagna». Quello che Terrence Malick intende è che la vita di città proprio non gli piace: non lo dice esplicitamente perché tra i tratti principali del suo carattere c’è il rispetto sincero delle scelte altrui, e il ...

Leggi Tutto

1968, Pasolini racconta il suo cinema a Lietta Tornabuoni: “Racconto la crudeltà” 

Pasolini sembra credere profondamente ed emotivamente in tutto ciò che dice, almeno nel momento in cui lo dice. Il suo discorso non è mai stracco, casuale o distratto; ma sempre attento, impegnato, impregnato di ragionevolezza e di pazienza didascalica. Appare appassionato e sincero. Questo gli dà un ...

Leggi Tutto

Dublino celebra Joyce e gli chiude la farmacia 

Domenica scorsa (16 giugno) si è celebrato come ogni anno, Bloomsday, e cioè il giorno in cui si svolge la vicenda dell’Ulysses di James Joyce. Per i joyciani di tutto il mondo è un appuntamento fisso, in varie città. In Italia, ad esempio a Genova, si è letto pubblicamente il gran libro; a Trieste, ...

Leggi Tutto

Andrea Camilleri in rianimazione: online affetto e odio 

La prima notizia è delle 11.35 quando Andrea Camilleri è già da oltre due ore nel reparto rianimazione dell’ospedale Santo Spirito, trasportato d’urgenza dalla sua casa romana. «Problemi cardiorespiratori», spiega il primo bollettino dei medici che lo hanno in cura. È in «condizioni critiche». La notizia ...

Leggi Tutto

La cecità, quando Camilleri confessò: “Le mie storie prendono forma nel buio” 

«Chiamatemi Tiresia». Così esordisce Andrea Camilleri nei panni dell’indovino reso cieco dalla furia divina, nel dramma-conversazione da lui scritto e interpretato. Al centro il suo interesse per il personaggio di molte t opere letterarie. Il fascino della doppiezza, un po’ uomo un po’ donna, ma soprattutto ...

Leggi Tutto

Camilleri resta grave, il bollettino medico: condizioni stabili ma critiche 

Le condizioni cliniche di Andrea Camilleri sono stazionarie ma restano critiche. Lo riferiscono i sanitari nel bollettino medico delle 12. Lo scrittore è sempre ricoverato presso il Centro di Rianimazione dell’Ospedale Santo Spirito con supporto respiratorio meccanico e farmacologico, sedazione farmacologica ...

Leggi Tutto

L’arte del calcio giocata con pennello e colori 

Arte e calcio, all’apparenza niente di più lontano: la quiete meditabonda del pubblico di una galleria contro il caos plebeo di uno stadio, le disquisizioni intellettuali contro le discussioni dei tifosi al bar, e via così, di cliché in cliché, a guardare dall’alto in basso quel che si scatena su un ...

Leggi Tutto

Alia Malek: “La mia Siria ha perso il treno. Assad ha vinto e Obama ci ha abbandonati” 

Sono passati otto anni da quando un’avanguardia di coraggiosi siriani tentò l’assalto al cielo sperando nell’onda lunga delle primavere arabe. Erano mesi di navigazione a vista, il regime alawita vacillava, sembrava che la cortina di terrore con cui gli Assad avevano blindato il proprio potere fosse ...

Leggi Tutto

Jane Austen, il mistero degli occhiali 

E’ un elegante scatola di legno, che si apre trasformandosi in uno scrittorio portatile, con calamaio e spazio per la penna, un modello molto in voga nel Settecento e nell’Ottocento. Lo ha messo in rete la British Library, nella collezione virtuale dei suoi pezzi migliori, ed ora lo si può esplorare, ...

Leggi Tutto

Hemingway eroe della nota spesa: i conti pazzi dello scrittore inviato di guerra 

I grandi inviati di guerra, nel Novecento, spendevano cifre considerevoli. Era del resto l’età dell’oro della stampa quotidiana, e a parte gli strani acquisti di William Boot in L’inviato speciale, irresistibile romanzo di Evelyn Waugh, c’è l’esempio luminoso di Luigi Barzini che spedito ventiseienne ...

Leggi Tutto

Il Diversity Media Award 2019 a La Stampa. Alessandro Cattelan è il personaggio dell’anno 

«Dal barcone in Libia al dottorato. La favola del professore Alagie» firmato da Filippo Femia de La Stampaha vinto come miglior articolo di un quotidiano il Diversity Media Award 2019 . Mentre personaggio dell’anno è Alessandro Cattelan, che ha superato Liliana Segre ed Enrico Mentana. Gli oscar dell’inclusione, ...

Leggi Tutto

La casa di Primo Levi: un omaggio in forma di fotografia 

Una serie di ritratti fotografici di Primo Levi per entrare nell’universo dello scrittore da un punto di vista obliquo e profondo. Marco Belpoliti è scrittore e saggista ed è anche uno dei più quotati esperti del mondo e della scrittura di Primo Levi: ha curato, tra le altre cose, l’edizione delle sue ...

Leggi Tutto

La genesi dei nazionalismi 2.0 

Quando rinascono i nazionalismi? Tutto, in un certo senso, inizia nel 1979, quando - col successo di Margaret Thatcher in Gran Bretagna - si impone il nuovo verbo politico-economico del neoliberismo. Ora, è sugli effetti a lungo termine delle politiche neoliberiste che dobbiamo concentrarci per capire ...

Leggi Tutto

I fiori di Shakespeare arrivano in Italia racchiusi in un volumetto 

Si intitola «I fiori di Shakespeare», si basa sull’edizione londinese Cassell & Co. del 1909, ed è un prezioso piccolo libro Elliot che presenta in Italia le illustrazioni che Walter Crane realizzò ispirandosi alle opere di Shakespeare. Crane, fortunato autore di basi grafiche per ceramiche e arazzi ...

Leggi Tutto

Rose, vino e cultura nell’ex ospedale psichiatrico dove Basaglia dimostrò che tutto è possibile 

Si conclude domani, venerdì 31 maggio, con una giornata tutta dedicata all’amore la IX edizione della rassegna culturale Rose Libri Musica e Vino, curata da Patrizia Rigoni e promossa dalla cooperativa sociale Agricola Monte San Pantaleone e dall’Università degli Studi di Trieste.......

Leggi Tutto

Scrittori: qualche diritto almeno, non solo pene 

E’ ora di finirla: considerare gli scrittori come una sorta di variabile indipendente sul mercato dell’editoria, e soprattutto come il settore su cui si può risparmiare a volontà, non solo da parte degli editori, finirà per uccidere il mondo del libro. In preparazione agli “Stati generali del libro” ...

Leggi Tutto

Pagina 1 di 151674