La resa di Francois, il presidente più impopolare ANSA.it - 25/06/2017 22:52:18 - philadelphia accident attorneys , download.trojan .pif removal , norton antivirus exe , check pc temp , how to fix syntax errors

La resa di Francois, il presidente più impopolare

 La sua presidenza partì malissimo, con quella pioggia a dirotto che lo travolse nel giorno della sua investitura all'Eliseo, il 15 maggio 2012, nella parata solenne sugli Champs-Elysées. Lui, l'antieroe, completamente zuppo ma impassibile, sulla Citroen decappotabile che lo conduceva all'Arco di Trionfo per rendere omaggio al milite ignoto. E poi, sempre lo stesso giorno, quel fulmine maledetto che si scagliò contro il suo aereo mentre si recava a Berlino da Angela Merkel, costringendolo all'atterraggio di emergenza. E' cominciato sotto i peggiori auspici il quinquennio di Francois Hollande, l'ex segretario socialista che ai connazionali esasperati da cinque anni di intemperanze di Nicolas Sarkozy si presentò come il 'presidente normale', quello che gira in scooter e prende il treno come tutti. L'esatto opposto del suo predecessore neogollista col pallino di Rolex, yacht da nababbi e jet privati. "Le changement c'est maintenant", il 'cambiamento è adesso': prometteva ...

Leggi l'articolo Completo su ANSA.it

Leggi l'articolo Completo su ANSA.it

Aticoli Correlati