La battaglia  di Emma: «Credo  che il tumore  se ne sia andato»

News Id Articolo : 980384 Fonte: Corriere.it 19/10/2016 23:01:51

 La battaglia  di Emma: «Credo  che il tumore  se ne sia andato» Un anno e 9 mesi Bonino annunciava la malattia. Ma poi anche avvisava: «Io non sono il mio tumore e voi neppure siete la vostra malattia. Siamo solo persone che affrontano una sfida che ci è capitata». Perché quell’«antipaticissimo signore» non poteva farcela


Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Corriere.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Leggi l'articolo Completo su Corriere.it

Articoli Simili

Cassano Sampdoria addio, rescisso il contratto

Coppa di Francia, il Psg in finale

Due traverse e un gol di Callejon Il Napoli vola in semifinale

Intesa si muove su Generali. Consob convoca le parti

VG7 FLASH 25 GENNAIO 2017

Due traverse ed un gol di Callejon Il Napoli vola in semifinale

Coppa Italia, il Napoli vola in semifinale: ora attende la vincente di Juve-Milan

Allahu akbar. E scoppia il panico. Lo scherzo di tre immigrati sul bus

Coppa d'Africa, Costa d'Avorio eliminata

«Il terrorismo islamico rafforza  le radici comuni di ebrei e cristiani: è la “fine ideologica” della Shoah»

Le «Biennali impossibili» nel deserto della California o in Antartide

«Calendario civile»: un giro dell’Italia democratica e repubblicana

Nicole Kidman e Isabelle Huppert alla «sfilata arancione» di Armani Privé

Metamorfosi (chic) della felpa, il capo iconico della Generazione social

La Sony Music conferma la versione de Il Volo. Ma Sgarbi smaschera tutti

Abortì e accusò agente per la manganellata: condannata la rom

Come ammazzare il tempo? Cindy Crawford fa la sauna

Lory Del Santo, ospite di Barbara D’Urso, non riconosce il padre di suo figlio: «Sì è il padre, ma solo per caso»

«Pinocchio, pinocchio...», la folla insulta Fedez e J-Ax lo difende

Brutti sogni: sei cose che possono scatenarli