Blade Runner 2049: ecco come è stata realizzata la scena d’amore “a tre” Rssnews.it - 22/10/2017 04:40:15 - computer optimizing , registry cleaner scam , plesk virtual host , delete zlob trojan , netgear wireless print server

Blade Runner 2049: ecco come è stata realizzata la scena d’amore “a tre”

Blade Runner 2049: ecco come è stata realizzata la scena d’amore “a tre” Uno dei momenti più potenti e indimenticabili di Blade Runner 2049 è sicuramente la scena in cui Joi, l’ologramma “innamorato” di K, “affitta” un corpo fisico per far provare al suo compagno/replicante l’esperienza dell’amore fisico, del rapporto sessuale. La scene prevede la presenza di Joi (Ana de Armas), di Mariette (McKenzie Davis) e di K (Ryan Gosling). L’ologramma, profondamente innamorata del replicante, concede all’amato un corpo solido, quello della prostituta Mariette; le due donne si sovrappongono, mai completamente o perfettamente, con un effetto affascinante ma anche straniante. Parlando a Vulture, il regista del film, Denis Villeneuve, ha parlato proprio di questa scena, della sua realizzazione tecnica e dell’importanza di questo momento per la costruzione del personaggio di K. Spiegando che la mancata sincronizzazione delle immagini è stata il frutto di un accurato lavoro di ricostruzione, il regista ha dichiarato: “Il modo in cui gli occhi si muovono, o una mano… Ho sentito che anche il più piccolo gesto avrebbe reso la scena più erotica e potente… Adoro l’idea che si sentano entrambe le presenze femminili allo stesso tempo e qualche volta, come se ci fosse una terza donna.” Blade Runner 2049: il regista Denis Villeneuve presenta alcune scene a Roma CORRELATI: Blade Runner 2049 potrebbe non rivelare la verità su Deckard Blade Runner 2049: riprese “molti mesi” senza Harrison Ford per Ryan Gosling come tre film in uno Blade Runner 2049: il teaser trailer in italiano Denis Villeneuve è come un regalo di Natale per Ryan Gosling Denis Villeneuve in trattative per il reboot di Dune Rivelato il nome del personaggio di Jared Leto le nuove foto dal film Di seguito la prima sinossi del film: “Trent’anni dopo gli eventi del primo film, un nuovo blade runner, l’Agente LAPD K (Ryan Gosling), dissotterra un segreto a lungo sepolto che potrebbe avere il potere di gettare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo guida in una ricerca con lo scopo di trovare Rick Deckard (Harrison Ford), un ex blade runner della LAPD che è rimasto nasconsot per 30 anni.” Blade Runner 2049: Ryan Gosling annuncia il contest per la visita al set Nel cast del film figurano Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, Dave Bautista, David Dastmalchian, Lennie James, Hiam Abbass e Jared Leto. La sceneggiatura del sequel, ambientato diverse decadi dopo l’originale pellicola del 1982, è affidata a Hampton Francher e Michael Green e segue la storia originale scritta da Francher e David Peoples basata sul romanzo di Philip K. Dick Il Cacciatore di Androidi. Blade Runner 2049: recensione del film con Ryan Gosling Produttori esecutivi del film sono Frank Giustra e Tim Gamble, CEO di Thunderbird Film. Lo stesso Ridley Scott sarà produttore esecutivo della pellicola così come Bill Carraro. Cinefilos.it - Da chi il cinema lo ama.

Leggi l'articolo Completo su Rssnews.it

Leggi l'articolo Completo su Rssnews.it

Aticoli Correlati