Apple collabora con la Health Gorilla per aggregare i dati sanitari su iPhone Rssnews.it - 21/09/2017 07:11:42 - noadware review , asbestos legal advice , dedicated server sydney , hm digital tds-3 , dnn hosting

Apple collabora con la Health Gorilla per aggregare i dati sanitari su iPhone

Apple è sempre più intenzionata a trasformare l’iPhone in una completa cartella clinica digitale a disposizione dell’utente, tanto da aver avviato una collaborazione con la Health Gorilla, azienda specializzata nell’aggregazione di informazioni diagnostiche. Apple sta già lavorando con la Health Gorilla per aggiungere i dati diagnostici all’iPhone, collaborando con ospedali, azienda specializzate in test di laboratorio e centri sanitari. La Health Gorilla offre un servizio aggregato che rende disponibili in modo sicuro i dati clinici dell’utente recuperati da varie banche dati, così da consentire ai medici e agli ospedali di avere una panoramica completa del paziente in cura. Il servizio permette anche agli utenti di avere a disposizione in pochi minuti tutti i dati clinici e i documenti medici degli ospedali e dei laboratori.   Apple utilizzerà questo sistema per integrarlo nell’app Salute su iPhone e dare all’utente tutte le informazioni relativa al proprio stato di salute e ai documenti rilasciati dagli ospedali e dagli altri enti sanitari dopo un ricovero o una visita medica. In un unico luogo, il paziente avrà a disposizione tutta la sua storia clinica, compresi i nomi dei medici curanti e degli specialisti, oltre ai risultati di vari test. Il tutto è disponibile tramite la rete sicura messa in piedi dalla Health Gorilla. Migliaia di medici, specialisti, laboratori, cliniche, centri sanitari e ospedali sono già collegati alla banca dati della Gorilla. Apple utilizzerà proprio questa rete per consentire agli utenti di avere tutte le informazioni mediche personali sul proprio iPhone (analisi del sangue, visite, radiografie, terapie e tanto altro) Grazie a questo sistema, l’iPhone si trasforma quindi in una vera e propria cartella clinica che consente all’utente di accedere velocemente alle varie informazioni memorizzate, con possibilità di condividerle con i medici in caso di bisogno. Gli stessi medici, su autorizzazione dell’utente, possono facilmente trasferire questi dati ad altre strutture specializzate.   Oltre a collaborare con la Health Gorilla, Apple ha assunto anche vari sviluppatori specializzati in protocolli per la gestione dei dati sulla salute. Al momento, il servizio sembra essere limitato ai soli Stati Uniti e potrebbe essere lanciato in autunno con iOS 11.   Link all'articolo originale: Apple collabora con la Health Gorilla per aggregare i dati sanitari su iPhone

Leggi l'articolo Completo su Rssnews.it

Leggi l'articolo Completo su Rssnews.it

Aticoli Correlati