Cartelle (e Giunta ): il tempo è scaduto Grilli Sanniti - 14/12/2019 08:50:33 - host reel , best shared hosting , 180 search assistant options , lemon law lawyers los angeles , xml web hosting

Cartelle (e Giunta ): il tempo è scaduto

È vero che il comune di Benevento sta inviando ai cittadini - tramite Equitalia – cartelle per la riscossione dei tributi sulla nettezza urbana relative all'esercizio 2007 e 2008? È palese che si tratta di tributi ampiamente andati in prescrizione essendo la prescrizione quinquennale. Si potrebbe obiettare che si stanno difendendo degli evasori, ma in realtà è possibile che molte di queste persone abbiano pagato e non abbiano più la ricevuta dei pagamenti (dopo quasi dieci anni...), e, in ogni caso, il cittadino ha il diritto di avere l’accertamento nei tempi previsti dalla legge.

Poniamo questa domanda al Sindaco, Fausto Pepe, e a Giovanni Zarro, membro della Commissione Bilancio.

Se così fosse (lasciamo la formula ipotetica e il beneficio del dubbio) ci troveremmo di fronte ad una prassi poco trasparente e poco “morale” da parte del Comune, che cerca di far leva, di contro, sulla onestà dei cittadini e sulla scarsa conoscenza di molti dei meccanismi tributari.

Se la cosa fosse vera (continuiamo ad usare formula ipotetica), sarebbe peregrino pensare che il Comune vorrebbe in tal modo mettere una toppa alla spaventosa voragine debitoria che ogni giorno si amplia? Ancora, se la cosa fosse vera, molti cittadini potrebbero far ricorso, il Comune li perderebbe e dovrebbe pagare le spese legali (ma intanto avrebbe potuto foraggiare altri avvocati “clientes”).

In attesa di chiarezza da parte dei soggetti interpellati, il M5S invita i cittadini alla massima attenzione e a rivolgersi agli sportelli “SOS Equitalia” (http://www.beppegrillo.it/2015/06/sosequitalia_rivolgiti_ai_punti_di_soccorso_m5s.html) per delucidazioni sull’argomento.
 

Aticoli Correlati