NVP, debutto all’AIM il 5 dicembre Quifinanza.it - 05/12/2019 20:54:44 - adware search & destroy , freewarespyware removal , iscsi host , lexmark software free , mirar b spyware

NVP, debutto all’AIM il 5 dicembre

(Teleborsa) – NVP ha ottenuto l’ammissione delle proprie azioni ordinarie alle negoziazioni su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’inizio delle negoziazioni è fissato per giovedì 5 dicembre 2019.La fiducia che ci è stata riconosciuta dagli investitori sia italiani che esteri è indice di quanto siano stati apprezzati gli sforzi effettuati negli ultimi anni – ha commentato Massimo Pintabona, Amministratore Delegato di NVP –. Per noi la quotazione rappresenta un nuovo punto di partenza del nostro percorso di crescita“. Il collocamento ha riguardato n. 2.640.000 azioni ordinarie di nuova emissione rivenienti dall’aumento di capitale riservato al mercato, ad un prezzo unitario fissato in Euro 3,80. Il collocamento ha generato una domanda complessiva pari a circa due volte il quantitativo offerto. Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso collocamento privato ammonta a Euro 10.032.000, di cui circa Euro 9,4 milioni da investitori istituzionali italiani ed esteri (rispetto ad una domanda prossima alle 2 volte) ed Euro 0,6 milioni da investitori retail (rispetto a una domanda di circa 4 volte). Importante la presenza di investitori istituzionali esteri: oltre il 30% della raccolta proviene da UK, Svizzera, Germania e Spagna. Gli azionisti della Società hanno destinato il 10% delle azioni ordinarie possedute pre-IPO a servizio di un meccanismo di Price Adjustment Share basato sul raggiungimento degli Ebitda target 2019 e 2020 pari rispettivamente ad Euro 2,4 milioni ed Euro 4 milioni.
Escludendo le azioni PAS, la capitalizzazione della Società in base al prezzo di offerta è pari a circa Euro 27 milioni, il flottante è pari a circa il 37%. Ad esito del collocamento, il capitale sociale di NVP è composto da n. 7.690.000 azioni, di cui n. 7.190.000 azioni ordinarie e n. 500.000 Price Adjustment Shares non quotate. (Foto: © Federico Rostagno | 123RF)

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati