SERI Industrial chiude in rosso i primi sei mesi del 2019 Quifinanza.it - 15/10/2019 20:27:54 - mediawiki hosting , image hosting url , registry support , disk tools disk , using a web host

SERI Industrial chiude in rosso i primi sei mesi del 2019

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di SERI Industrial S.p.A. ha esaminato e approvato la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2019. Nel corso del primo semestre 2019 si è registrato un valore della produzione consolidato pari a € 90,7 milioni e un risultato operativo lordo consolidato pari a € 7,3 milioni. Il risultato netto consolidato dell’Investment Company attiva nel settore degli accumulatori di energia presenta una perdita di € 862 migliaia rispetto al risultato positivo di € 3.677 migliaia conseguito nello stesso periodo dell’esercizio 2018. Per quanto riguarda il confronto con l’andamento relativo al periodo precedente, si sottolinea che nel 2018 erano presenti, nella voce altri ricavi, € 3.750 migliaia relativi a proventi non ricorrenti, concessi da Whirpool, nell’ambito di un piano di reindustrializzazione del sito di Teverola, per il quale il Gruppo Seri Industrial ha assunto l’impegno a assumere ex dipendenti Whirpool. Al netto di tali ricavi, i risultati sono stati impattati negativamente anche dal risultato della società cinese, operante nel settore degli accumulatori, che ha manifestato criticità legate alla governance ed è oggetto di una profonda riorganizzazione manageriale. Dal punto di vista finanziario, la posizione finanziaria netta consolidata presenta un indebitamento netto pari ad € 55.577 migliaia, in aumento rispetto a quello del 31 dicembre 2018, che era pari a € 41.597 migliaia, prevalentemente per effetto di una crescita dell’indebitamento corrente netto e in misura inferiore per effetto dell’erogazione di nuovi finanziamenti a supporto degli investimenti in corso. Negativo il titolo a Piazza Affari: -1,51%.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati