Germania, flessione del PIL: Altmaier chiede sgravi fiscali Quifinanza.it - 14/11/2019 15:07:57 - windows server 2003 r2 standard edition , naprawa komputera , free virus removal , permanently deleted items , chalet host

Germania, flessione del PIL: Altmaier chiede sgravi fiscali

(Teleborsa) – La Germania rischia concretamente la recessione. I dati registrati che riguardano una flessione del PIL tedesco, per il Ministro dell’Economia Peter Altmaier sono solo segnali di avvertimento. In un’intervista al quotidiano tedesco Bild, ha evidenziato come si registra una fase di debolezza economica che può essere evitata con le giuste misure. Per ridare aria all’economia, il Ministro chiede sgravi fiscali per le imprese e per i cittadini, abolendo ad esempio il contributo per la riunificazione, il cosiddetto Soli. “Abbiamo bisogno di sgravi sulle imposte alle imprese e una chiara tabella di marcia per la completa abolizione dei Soli nella prossima legislatura oltre a garantire investimenti nella digitalizzazione e nelle tecnologie del futuro” ha detto Altmeier nel corso dell’intervista. “La causa principale è dovuta alla strozzatura della domanda all’estero” ha concluso il Ministro, ricordando che “i conflitti commerciali tra USA e Cina si fanno sentire e l’industria tedesca orientata all’esportazione ne è stata colpita particolarmente”. Una lettura parzialmente prevista nella giornata di ieri dalla cancelliera tedesca Angela Merkel, che si è pronunciata contro il varo di un pacchetto di misure di stimolo congiunturale classico e che, di fronte alla difficile fase dell’economia, si reagirà in base alla situazione.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati