Che aerei usa Ryanair: ecco le novità Siviaggia.it - 22/08/2019 17:38:50 - pocket tools for pocket pc , cloud hosting , how to find deleted email , windows 2003 server antivirus software , terminal server 2003 licensing

Che aerei usa Ryanair: ecco le novità

Presto la flotta di Ryanair si arricchirà di ben 135 nuovi aeromobili, oltre all’opzione che ne prevede ulteriori 75: la compagnia low cost ha infatti ordinato alcuni Boeing 737 Max 200, che nei prossimi mesi si aggiungeranno agli altri velivoli già in uso. Quello che più sorprende è il cambiamento riguardante il nome di questo tipo di aerei. Secondo quanto riportato da fonti estere, non si chiamerà più B737 Max, bensì B737 8200. Nonostante Ryanair non abbia ancora confermato la notizia, è stato avvistato un aeromobile con la nuova denominazione e a quanto pare sarebbe destinato proprio alla compagnia aerea irlandese. La decisione è probabilmente volta a rassicurare i passeggeri e ad evitare danni d’immagine, dopo quanto accaduto nei mesi passati. Il Boeing 737 Max è infatti stato coinvolto in due drammatici incidenti – uno in Indonesia nell’ottobre 2018, costato la vita a 189 persone, e un secondo in Etiopia nel marzo 2019, che ha provocato 157 vittime. A causa dei due tragici eventi, il costruttore degli aeromobili sta lavorando duramente per risolvere i problemi dovuti ai software, in particolare con riguardo a quello anti-stallo. Nel frattempo, i Max sono a terra da diversi mesi. Per il momento, le rassicurazioni dell’azienda in merito alla rinnovata sicurezza dei propri sistemi a bordo non hanno interrotto lo stop che sta paralizzando tutti i velivoli in questione. Uno stop che anche a Ryanair potrebbe costare caro. La compagnia irlandese, infatti, è costretta a rivedere i propri piani in attesa del via libera ai nuovi B737 8200. Pare che Ryanair abbia già interrotto il reclutamento di nuovi piloti e sia in procinto di ridurre gli aeromobili in alcune delle sue basi e di chiuderne altre in diversi aeroporti. È probabilmente questo il motivo che ha spinto la low cost a cambiare il nome ai suoi Boeing, che potrebbero arrivare già il prossimo gennaio 2020. L’azienda punta molto su questo aeromobile, una nuova versione del modello classico che presenta alcune interessanti novità. Aumenta il numero di sedili a 197, oltre ad avere due nuove uscite d’emergenza per adattarsi alla normativa in merito alle procedure d’evacuazione. Inoltre il Boeing 373 Max ha un impatto ambientale minore rispetto ai modelli precedenti: consuma il 16% in meno di carburante e riduce le emissioni sonore del 40%. Nella florra di Ryanair volano soprattutto Boeing 737-800, con un solo 737-700 e tre piccoli Learjet 45. Compresi i nuovi ordini, la compagnia avrà un totale di 460 Boeing 737-8AS, divenendo così il secondo operatore a livello mondiale di questo aeromobile, dopo la statunitense Southwest Airlines. RyanAir@Ryanair

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Aticoli Correlati