Vacanze 2019, Ischia è la più cara ad agosto Quifinanza.it - 10/12/2019 05:19:26 - server 2003 web hosting , filezilla host , cookies cleanup , web hosting technology , open source vps

Vacanze 2019, Ischia è la più cara ad agosto

(Teleborsa) – L’estate è ufficialmente iniziata già da un po’ e sono già milioni gli italiani già sui luoghi di vacanza o pronti a partire. Per il mese di agosto, tradizionalmente quello preferito, va a Ischia lo scettro di meta più cara. CaseVacanza.it, ha analizzato le prenotazioni per il mese di agosto, individuandola come località più cara con una media di 423 euro a notte per quattro persone, un prezzo oltre tre volte superiore a quello della media nazionale di questo periodo, pari a 121 euro. Non solo spiagge dorate e acque cristalline, tra le località con i prezzi più alti per il mese di agosto sono presenti anche zone di montagna, terme e piccoli borghi storici, alternative per i turisti che al mare preferiscono l’aria fresca e la tranquillità o i viaggi all’insegna della cultura. Se il mare di Ischia è in testa alla classifica delle mete più care nel mese di agosto, al secondo posto segue una località nota per le sue fonti termali: Saturnia (GR), dove sono richiesti in media 291 euro a notte. Completa il podio in terza posizione Porto Cervo, meta popolare per le sue spiagge, dove per un alloggio sono necessari 255 euro a notte. La Sardegna è la regione che ospita il maggior numero di mete high cost – Il primato di regione più cara va alla Sardegna che ospita ben cinque delle venti località high cost nel mese di agosto. Oltre alla già citata Porto Cervo, è presente in classifica Porto Torres (SS), che si piazza al quarto posto con un prezzo a notte doppio rispetto a quello della media nazionale (243 euro). In elenco anche Porto Rotondo e Baja Sardinia, in provincia di Olbia-Tempio, per cui sono necessari rispettivamente 196 e 181 euro a notte, e Alghero (SS), dove invece ne “bastano” 179. “Nonostante i prezzi decisamente più alti rispetto alla media nazionale, la richiesta per le località più rinomate del nostro Paese non si riduce – dichiara Francesco Lorenzani, Amministratore Delegato di Feries srl, proprietaria di CaseVacanza.it – Gli alloggi extra-alberghieri si confermano un’ottima alternativa per trascorrere l’estate nelle mete più glamour, a prezzi tutto sommato contenuti e con la libertà e l’autonomia che solo una casa vacanza può assicurare”.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati