Crescita, la ricetta di Di Maio: più export e innovazione Quifinanza.it - 26/06/2019 18:58:27 - singapore dedicated server , irc bot removal tool , lamp hosting , smtp email hosting , google registry cleaner

Crescita, la ricetta di Di Maio: più export e innovazione

(Teleborsa) – In queste ore una delle parole più ricorrenti è sicuramente “crescita”. Una vera e propria ricetta che porti nella direzione di una ripresa stabile e duratura purtroppo non c’è, ma l’esecutivo prova a indicare la strada da seguire e anticipa le prossime mosse. “Adesso dobbiamo fare un salto ulteriore di qualità cioè investire ancora di più sulle esportazioni del Made in Italy e nella fase di conversione del Decreto Crescita potremo introdurre ulteriori norme che consentano di esser ancora più forti sul mercato”. Lo ha detto il Vicepremier Luigi Di Maio, nel corso della conferenza stampa durante la sua visita ad Abu Dhabi. FASE DUE AL VIA – “Credo che la traiettoria della crescita italiana possa ancora migliorare, perchè la fase 2 è appena iniziata, la fase 1 era mettere in sicurezza le persone in difficoltà – ha proseguito il Leader pentastellato – è per questo che abbiamo fatto Quota 100 e il Reddito di cittadinanza”.

ITALIA, LOCOMOTIVA D’EUROPA – “Sono molto contento di quei dati che ho ripetuto a tutti qui e che pochi conoscevano, cioè che l’Italia nel primo trimestre 2019 è la locomotiva d’Europa” sulla produzione industriale. E “lo facciamo” anche “con un export che a gennaio ha segnato + 2,9%”. Il Ministro dello Sviluppo economico, insieme al ministro dell’Economia degli Emirati Sultan bin Saeed Al Mansouri ha sottolineato l’importanza del rapporto tra i due paesi, annunciando la firma di due memorandum di cooperazione, uno dei quali riguarderà, appunto, le start up e l’innovazione. Il tutto con un occhio ad Expo Dubai 2020 nella quale l’Italia è fortemente impegnata.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati