In fuga verso Katmandu. Quel che resta del sogno hippie  lastampa.it - 23/05/2019 18:44:37 - compare antispyware , regisrty cleaning , outlook express problems , dedicated unix , philadelphia accident attorneys

In fuga verso Katmandu. Quel che resta del sogno hippie 

L’apripista di un certo modo di andare a Oriente fu la scrittrice Annemarie Schwarzenbach, che alla vigilia della Seconda guerra mondiale, assieme a Ella Maillart, salì su una Ford sgangherata e dalla Svizzera raggiunse l’Afghanistan. Se alcuni pensano a lei come a una hippie ante litteram, lo si deve al taccuino di viaggio (La via per Kabul): solo...

Leggi l'articolo Completo su lastampa.it

Leggi l'articolo Completo su lastampa.it

Aticoli Correlati