Esplosione a Rieti, il ricordo del vigile del fuoco Stefano Colasanti. I colleghi: "Morto perché prima vengono gli altri" Repubblica.it - 20/04/2019 09:20:11 - online virus clean , remove psguard desktop hijacker , loans consolidating , nokia virus removal , glassfish web hosting

Esplosione a Rieti, il ricordo del vigile del fuoco Stefano Colasanti. I colleghi: "Morto perché prima vengono gli altri"

Cinquanta anni, la passione del calcio, era allenatore della squadra di calcio a 5 femminile del Cittaducale. Stava portando un mezzo in officina, quando si è fermato per prestare aiuto. Il giorno prima simulò la sua morte durante una esercitazione, il fratello in servizio alla...

Leggi l'articolo Completo su Repubblica.it

Leggi l'articolo Completo su Repubblica.it

Aticoli Correlati