Un hacker ha bucato 50 mila stampanti per aiutare il più famoso YouTuber del mondo Agi.it - 22/02/2019 05:03:06 - windows 2003 proxy server , web hosting sql server , advare inhaler , thai web hosting , detect and repair windows

Un hacker ha bucato 50 mila stampanti per aiutare il più famoso YouTuber del mondo

Un hacker ha violato 50 mila stampanti connesse a Internet per diffondere un comunicato di sostegno alla celebrità di YouTube, PewDiePie. Tra i dispositivi forzati a stampare il comunicato ci sarebbe anche una periferica di una stazione di polizia di Washington, come segnala un utente. L’episodio, avvenuto il 27 novembre, evidenzia quali rischi possano derivare da un uso inconsapevole e improprio dell’Internet delle Cose (dall’inglese, Internet of Things, IoT), ovvero dell’ecosistema di strumenti che comunicano autonomamente con la rete. “Dopo aver giocato per 4 ore consecutive a Destiny 2 ero annoiato e ho deciso che volevo hackerare qualcosa”: autore dello scherzo informatico è un anonimo hacker noto con ...

Leggi l'articolo Completo su Agi.it

Leggi l'articolo Completo su Agi.it

Aticoli Correlati